Servizi

NEW!!!!!!!!! EVM – ENERGIA VIBRATORIA MUSCOLARE

I benefici muscolari e neurologici dell’energia vibratoria sono ormai noti da tempo e la sua corretta applicazione comporta aumento di potenza (muscolare), miglioramento propriocettivo ed efficace riabilitazione post-operatoria.
Le vibrazioni, infatti, anche se di piccola ampiezza, vengono lette dai recettori nervosi muscolari e cutanei e inviate al sistema nervoso centrale, attivando un meccanismo fisiologico atto a migliorare le funzione cognitive e propriocettive, anche a settimane di distanza dal trattamento. Tale energia vibratoria non è invasiva ed è di semplice applicazione.

L’EVM opera alternando rapidamente presisone e depressione dell’aria andando da 20 a 300 Hz. La fase di pressione imprime una leggera forza sul tessuto andando in profondità. La fase di depressione “aspira” il tessuto forzandolo in modo repentino verso l’alto: in questo modo di crea alternanza fra i tessuto compresso e tessuto espanso (o rialzato). Lo stimolo vibratorio “chiude” il cancello spinale allo stimolo del dolore, permettendo il controllo della risposta rapida dal dolore mediata dalla mancanza di endorfina.

T.E.C.A.R. INDIBA® activ

SISTEMA PROIONIC ® 448 kHz

Da 25 anni, le apparecchiature INDIBA® sono presenti in Italia, ora cambiano il loro nome in INDIBA® activ.
INDIBA® activ, la T.E.C.A.R. con chi la fa da 30 anni in Spagna, partendo dagli studi medici realizzati dall’Ospedale Ramon y Cajal (riconosciuto centro di ricerca di biomedicina a Madrid-Spagna) ha creato il Sistema Proionic®, che grazie alla frequenza di 448 kHz stimola lo scambio ionico intra e extracellulare, ripristinando così l'attività elettrica cellulare fisiologica, che consente la corretta funzionalità delle cellule.
Questo sistema, che si basa sulla frequenza a 448 kHz, migliora la biostimolazione, attiva la microcircolazione e favorisce l'iperattivazione metabolica, rispettando nello stesso tempo la fisiologia cellulare.

 

TERAPIA CELLULARE ATTIVA

INDIBA® activ tecnologia brevettata, sicura ed efficace con TRIPLICE EFFETTO.

 

BIO-STIMOLAZIONE | ATERMIA


L'energia generata alla frequenza di 448 kHz migliora la permeabilità della membrana cellulare,
anche in condizioni subtermiche. Favorisce gli cambi intra e extracellulari e la rigenerazione
tissutale. n questa fase, aumenta il metabolismo nonché la domanda di ossigeno a livello cellulare.

 

MICROCIRCOLAZIONE | TERMIA


(vascolarizzazione)
L'aumento del microcircolo supporta la biostimolazione e apporta ai tessuti gli elementi necessari per
la loro rigenerazione. La vasodilatazione capillare utre e ossigena i tessuti, migliorando il riassorbimento
venoso e linfatico.

 

IPERATTIVAZIONE | IPERTERMIA


L'ipertermia determina un forte aumento del metabolismo cellulare, e avvia nel tessuto un
processo di ristrutturazione per combattere la ibrosi. Il tessuto si riorganizza anche nei casi cronici
in cui la fibrosi si è già instaurata da tempo, come ccade ad esempio nei postumi di natura traumatica o nell'artrosi.

Benefici su patologie acute e croniche

• RIDUCE IL DOLORE


• FACILITA LA MOBILIZZAZIONE


• RIGENERA I TESSUTI


• ACCELERA LA CICATRIZZAZIONE

HILTERAPIA (LASER YAG)

 La Hilterapia® è una terapia innovativa con laser Nd:YAG (1064 nm) ad emissione pulsata, che consente di trattare in assoluta sicurezza tutti gli stati infiammatori, anche profondi, inducendo fin dalla prima applicazione un’intensa riduzione del dolore e una ripresa della mobilità: alta energia e sicurezza totale per curare le strutture profonde. 

Questo è reso possibile dall'impulso HILT® (High Intensity Laser Therapy), brevettato negli USA. 

Le caratteristiche tecniche dell'impulso HILT® spiegano perché la Hilterapia® trovi indicazione in un gran numero di condizioni cliniche.  

È estremamente utile nel trattamento di molte patologie dolorose su base degenerativa, per esempio a livello della colonna vertebrale, nel trattamento delle affezioni che colpiscono i tendini, nel trattamento delle contusioni e delle lesioni muscolari, nelle contratture e nella terapia del dolore. HILT® consente infatti di trattare in assoluta sicurezza tutti gli stati infiammatori, anche profondi, inducendo fin dalla prima applicazione una intensa riduzione del dolore e una ripresa della mobilità. Si tratta di un effetto che può durare dalle 4 alle 72 ore e che dopo alcune sessioni si può tradurre in una remissione completa del dolore e in un completo recupero della mobilità.

Un altro campo di applicazione è quello della terapia trofica e rigenerativa. La Hilterapia® è particolarmente efficace non solo nel trattamento delle piaghe da decubito e dei processi degenerativi e flogistici cronici a livello dei tendini affetti, ma è anche in grado di raggiungere la superficie profonda delle articolazioni con un’energia sufficiente a favorire il trofismo della cartilagine.

Grazie ai suoi impulsi altamente energetici le apparecchiature HILT® sono l'unico che permette di trattare patologie profonde con vera efficacia e in assoluta sicurezza: il risultato sul dolore e sull'infiammazione si ottengono fin dalla prima applicazione e la temperatura della cute rimane sempre di gran lunga inferiore alla soglia di danno termico. L'efficacia profonda della Hilterapia® è tale che anche malattie degenerative profonde, quali ad esempio l'artrosi, possono essere trattate con successo. In pazienti selezionati, la Hilterapia® può essere proposta per il trattamento con un protocollo mirato alla rigenerazione della cartilagine articolare, che ha dato interessanti risultati negli studi clinici preliminari, un traguardo fino ad oggi impensabile con qualunque strumento laser. 

Principali indicazioni 

Artrosi e processi degenerativi della cartilagine, borsiti, sinoviti, capsuliti, epicondiliti, sindrome da impingement, tendiniti e tenosinoviti, edemi ed ematomi da trauma, patologie post-traumatiche o da sovraccarico, sindromi adduttorie, distorsioni tibio-tarsiche, entesiti, condropatie rotule e in traumatologia sportiva. 

Patologie acute 

Tendinopatie (tendiniti, peritendiniti, tenosinoviti, tendiniti inserzionali e calcifiche, tendinosi, lesioni parziali), Lesioni muscolari, Traumi distorsivi ed edemi post-traumatici, Sinoviti e borsiti, rachialgie e lombalgie, osteocondrite disseccante e lesioni osteocondrali, sindrome fibromialgica. 

Patologie degenerative 

Osteoartrosi, candropatie degenerative 

 

TERAPIE MANUALI E STRUMENTALI

-Kinesi terapia -Massoterapia -Pompage

-Linfodrenaggio metodo Vodder

-Ginnastica Posturale metodo Mezieres -Ginnastica Posturale metodo Souchard

-Osteopatia

-Rieducazione facciale

-Rieducazione respiratoria

-Rieducazione motoria di gruppo

-Rieducazione neuromotoria

-Taping neuromuscolare

-Tecar -Ipertermia

-Laser -Onde d'urto

-Magnetoterapia -Elettrostimolazione

-Tens -Diadinamica -Ionoforesi

-Ultrasuono -Crio-ultrasuono

LTS - 60 LASER A SCANSIONE

IL FISIOCOMPUTER LTS 60 - Laser di Potenza a Scansione emette, in tutte le sue versioni, un fascio laser a scansione, cioè che viene deflesso automaticamente da una coppia di specchietti posti al suo interno in prossimità della apertura laser presente posteriormente. 

La versione LTS-00 utilizza un tubo He-Ne che emette una potenza di 5 mW (continua nel tempo e non regolabile in intensità) ad una lunghezza d’onda di 633 nM e con una divergenza di 1 mRad. 

Le versioni IR, invece, utilizzano tutte un diodo laser che genera il fascio-guida alla lunghezza d’onda di 635 nM, con una potenza di 5mW. 

Il fascio di lavoro è invece ottenuto da un array di diodi laser che emettono alla lunghezza d’onda di 808 nM (infrarosso).La potenza massima emessa varia dai 500 mW continui della versione LTS-05 ai 2 W continui della versione LTS-20. Per il Laser di lavoro possono essere regolati sia la potenza di picco (da 0 al 100% della nominale) che la modalità di emissione, selezionabile tra continua ed impulsata (in questo caso da 1 a 5000 Hz, con duty cycle regolabile dal 5% al 95% con passi del 5%). 

Occorre ricordare che le versioni LTS-00 ed LTS-05 sono Laser di Classe 3B. Invece le altre due versioni LTS-10 ed LTS-20 sono Laser di Classe 4.